venerdì 4 gennaio 2019

Spigolo Bellavista alla torre Boffetal

Zona: Cornetto, Sengio Alto
Sviluppo: 140 m 
Tempo: 2 ore 
Esposizione: S-O
Difficoltà: IV+
Materiale: singola e rinvii
Relazione seguita qui

La Torre Boffetal (top. proposto) è il primo evidente pilastro che delimita la bastionata sud ovest del Cornetto sul suo lato sinistro. Torre a tutti gli effetti, è rimasta inspiegabilmente vergine fino a Settembre 2018 quando la cordata Stefani-Canova ha realizzato sul suo evidente spigolo questa bella cavalcata classica e su medie difficoltà rendendola attraente di ripetizioni da parte della moltitudine di scalatori che amano viaggiare su roccia senza eccessivi patemi d'animo per il puro piacere di arrampicare, e perchè no, anche di concatenare.  Infatto, prerogativa di questa bella ma breve arrampicata è la possibilità di raccordarsi in pochissimi minuti al sentiero che conduce al passo degli Onari e quindi la possibilità di salire altri itinerari in zona (Ometti, Soldà) aumentandone lo sviluppo notevolmente. Vi è comunque anche la possibilità di ritornare al punto di partenza in pochi minuti attraverso una galleria che entra nelle viscere della torre e raggiunge la Selletta Nord Est. Un grande plauso agli apritori per il fiuto, la voglia di esplorazione e di dedizione al grande lavoro di pulizia e "giardinaggio" svolto.









Nessun commento:

Posta un commento